linee guida sull’applicazione dell’ambito territoriale del gdpr

linee guida sull’applicazione dell’ambito territoriale del gdpr

Nel corso della quarta riunione plenaria dell’EDPB (Comitato europeo per la protezione dei dati), sono state approvate le “linee guida sull’applicazione dell’ambito territoriale del GDPR”, adottate il 16 novembre 2018.

 

Le citate linee guide forniscono utili chiarimenti in materia di applicazione territoriale del Regolamento, normata dall’art. 3 del GDPR. Ai sensi del par. 1 dell’art. 3, il Regolamento “si applica al trattamento dei dati personali effettuato nell'ambito delle attività di uno stabilimento da parte di un titolare del trattamento o di un responsabile del trattamento nell'Unione, indipendentemente dal fatto che il trattamento sia effettuato o meno nell'Unione”.

 

Il par. 2 riguarda invece “i trattamenti dei dati personali di interessati che si trovano nell'Unione, effettuato da un titolare del trattamento o da un responsabile del trattamento che non è stabilito nell'Unione”.

 

Secondo l’interpretazione del consesso dei Garanti se un sito di e-commerce, apre un ufficio su territorio UE per promuovere le proprie attività commerciali, esso potrà essere considerato alla stregua di uno stabilimento europeo della società stessa, pertanto l’azienda dovrà adeguarsi al GDPR.

 

Sarà tenuta, altresì, ad adeguarsi anche un’azienda basata in un Paese extra UE che propone a utenti comunitari un’app con servizi di geolocalizzazione, per offrir loro pubblicità mirata su monumenti da visitare, esperienze, bar, hotel e ristoranti.

 

Come anticipato, il Gruppo di Lavoro - Art. 29 ha elaborato un contributo che si rivelerà fondamentale in materia, costituito dalle “Linee guida sul consenso ai sensi del regolamento 2016/679”, adottate il 16 novembre 2018.

 

In considerazione del notevole impatto e dei risvolti che tali linee guida potrebbero avere su organizzazioni e imprese, comunitarie e non, l’EDPB ha ritenuto di dover sottoporre il testo a consultazione pubblica prima della definitiva approvazione. La sessione consultiva si chiuderà il 18 gennaio 2019.  

 

Puoi visualizzare la versione adottata il 16 novembre 2018 all’indirizzo:

 

https://edpb.europa.eu/our-work-tools/public-consultations/2018/guidelines-32018-territorial-scope-gdpr-article-3_it